Il progetto "Instantsongs.it" vuole ricondurre la canzone alla sua funzione originaria: cioè quella di raccontare i personaggi e i fatti salienti del nostro tempo e della nostra realtà, con particolare attenzione per quella che oggi viene definita "cronaca nera". Massimo Bubola ha già scritto in 35 anni tante "instant song": da Cocis ad Alì Zazà, da Don Raffaè a Corvi, da Una storia sbagliata a Coda di Lupo. Grazie alla diffusione di internet, oggi le sue instant song possono raggiungere in poche ore migliaia di persone fornendo lo spunto per discussioni in tempo reale sul tema trattato.


Instant Songs - ballate e canzoni, la cronaca in musica